Lun - Sab : su appuntamento
Domodossola, Piazza Convenzione 5
info@vissiaviscomi.it
+39.346.537.29.28

Metodo

Il Life Coaching integrato alla diagnosi psicologica

Il Coaching è una metodica ricca di esercizi pratici e mentali che vi aiuterà a riposizionare la vosta “bussola” verso la direzione dell’Eccellenza.

Il Coaching non attiva semplici cambiamenti, bensì vere e proprie evoluzioni che sarete a voi a determinare!

Si occupa del benessere delle persone, è un allenamento mentale che ogni persona può fare per migliorarsi, gestire meglio le emozioni, le relazioni con gli altri, vivere in linea con la propria essenza, liberandosi dalle proprie gabbie mentali.
Spesso si rivolgono a me persone che stanno attraversando un passaggio di vita e di identità (separazioni, maturazione, cambio di lavoro e/o di vita) o persone nella cui vita non è cambiato nulla di esterno, semplicemente non si riconoscono più (sono irrequiete, dormono male e/o poco, vivono emozioni quotidiane negative, godono poco delle loro giornate).

Il cliente del coaching non è affetto da una psicopatologia, secondo la diagnosi compiuta col DSM-V. *
E’ semplicemente una persona che decide in libertà di voler star meglio e di rivolgersi a uno specialista per intraprendere un percorso di crescita, conoscenza e ritrovato benessere.
Il coaching è pratica e sintonia col cliente e per questo permette di vedere effettivi miglioramenti già dalle prime sessioni. Un percorso di coaching dura 2-3 mesi circa, con una sessione a settimana della durata di 1 ora.

3e0rnz3p0s1hsemi_111_1000x764_zcool_com_cn_12003385

Il coach, come dice la parola stessa, guida il cliente verso un modo nuovo di vivere le situazioni, il coach è un mezzo, il cliente è l’essenza delle sessioni, il protagonista indiscusso di un percorso di liberazione, armonia, carica ed equilibrio!!!

* Accenni tecnici = Per questo motivo si parla di cliente e non di paziente, il quale necessita di una terapia psicologica e/o farmacologica.
In caso di riscontrata psicopatologia, è cura dello psicologo e del coach inviare la persona da un collega specializzato in psicoterapia o psichiatria.

Il metodo

Nel mio approccio il Life Coaching viene affiancato e rafforzato, laddove ce ne sia necessità e disponibilità da parte dell’interessato, da tecniche naturali del benessere che aiutano la persona a scaricare (fisicamente ed energeticamente) tensioni, sovraccarichi di stress e stati ansiogeni, senza alcun utilizzo di farmaci.

Deontologicamente contro l’assunzione di farmaci e psicofarmaci in ampia scala, come previsto dall’odierno approccio culturale alle prime avvisaglie di malessere psichico, abbiamo creato un percorso che vada a lavorare su più livelli di consapevolezza dell’individuo, aiutandolo naturalmente a star-bene senza alcun supporto chimico esterno.

L’approccio Psicologico per rielaborare i vissuti e direzionare i propri pensieri, associato all’osteopatia Bio-Fluidica (praticata da Luca Burberi) ha dato in questi anni eccellenti risultati in termini anche di tempo di ripresa.

Mi piace spiegare come questi approcci lavorino insieme con queste parole:
“C’e’ una mente, che legge le situazioni della vita attraverso un filtro, formato negli anni, dall’educazione ricevuta, dalle figure di riferimento dell’infanzia, dalle risposte sociali raccolte.
C’e’ un corpo, che registra i traumi e le ferite nel suo profondo che li fa sedimentare, anche se ci sembra di averli superati e che, attraverso il collegamento con l’Io mentale, porta a galla fastidi, dolori, acciacchi.

E poi c’e’ un’anima, che si manifesta attraverso le sue pulsioni di energia pura, che si sovraccarica in forte stress o che si blocca in zone specifiche in periodi di stanchezza fisica e mentale, necessitando di essere riequilibrata per vivere in contatto con noi stessi e sentirsi “in forma”.

Il contatto con la sola mente non muta nel profondo. Il contatto col profondo, senza modificare il proprio modo di vivere mentalmente la vita, funziona fin tanto che non si ripetono gli stessi errori.”

Il coach, come dice la parola stessa, guida il cliente verso un modo nuovo di vivere le situazioni, il coach è un mezzo, il cliente è l’essenza delle sessioni, il protagonista indiscusso di un percorso di liberazione, armonia, carica ed equilibrio!!!

421

* Accenni tecnici = Per questo motivo si parla di cliente e non di paziente, il quale necessita di una terapia psicologica e/o farmacologica.
In caso di riscontrata psicopatologia, è cura dello psicologo e del coach inviare la persona da un collega specializzato in psicoterapia o psichiatria.

Mettere questi, differenti ma complementari, livelli sulla stessa linea significa veramente “cambiare” un comportamento, una difesa, un automatismo, un tratto caratteriale ereditato, un vissuto ansioso o pessimista.

Qualora la persona fosse solo interessata a un percorso unicamente mentale, vi è assoluta libertà di scelta.

Ricevo su appuntamento Tel. +39.346.537.29.28 Email info@vissiaviscomi.it